Ballabellaradiofestival

SNDMUSIC ha dedicato al progetto di music scouting Ballabellaradiofestival,  quattordici edizioni.

Ballabellaradiofestival nasce nel 2000 con l’ambizione di dare spazio e visibilità alla nuova
musica inedita e a nuovi artisti. L’evento è da sempre seguito da Rai UNO TV con servizi che hanno documentato l’edizioni che si sono succedute, negli ultimi tre anni fondamentale la presenza di Radio UNO RAI che ha sostenuto la kermesse e tutti gli artisti partecipanti.
Ballabellaradiofestival si pone come obiettivo di vedere gli artisti che hanno partecipato
proiettati professionalmente verso il mondo dello music business, ottima la carriera intrapresa da Alessandra Vianello (molto apprezzata in Corea e Giappone), Roberta Giallo (ha aperto alcuni concerti di Sting in Italia), Marian Trapassi (eccellente professionista che con il suo prestigioso talento è inserita professionalmente nel mondo della discografia), Stefano Villani (personaggio di spicco nella trasmissione Amici), Fraska (cantautore raffinato, oggi collabora e lavora con Sergio Caputo), Kymera (duo di grande talento, molto originale che dal palco di Ballabellaradiofestival2010 sono approdati con grande successo a XFactor RAI2), da alcuni mesi la voce del gruppo MADALEINE, presenti a Ballabellaradiofestival nel 2010, Cristiano Turato, è il cantante frontman dei NOMADI, nel 2011 la giovane band di Mirandola STONE LIZARDS,
3° classificata alla manifestazione, ha intrapreso professionale percorso musicale riscuotendo grande successo in tutta Italia e pubblicando per SNDMUSIC/PROGETTI E DINTORNI il primo album dal titolo NUOVI GIORNI prodotto da Lele Barlera, inoltre Ballabellaradiofestival ha tenuto a battesimo una giovanissima Sofia Bruscoli alla conduzione, oggi artista apprezzata in Rai.